Perché il sistema hi-fi non si sente? Possibili cause e soluzioni

Perché il sistema hi-fi non si sente? La maggior parte dei problemi del sistema audio è il risultato di cavi impropri, difettosi o collegati in modo errato. A volte i sistemi audio possono essere complicati da capire a causa di quei tanti cavi e impostazioni. Ma la prossima volta che affronti un problema con il tuo sistema audio, non devi preoccuparti! Ma solo se avrai letto attentamente questo articolo.

In fatto andremo a vedere quali sono i principali problemi che possono interessare il nostro impianto hi-fi e le diverse soluzioni che si possono applicare. Molte volte si tratta di problemi risolvibili in casa, senza l’aiuto -e la spesa- di qualche esperto del settore.

Problemi con il sistema hi-fi: nessun suono o suono distorto dagli altoparlanti

Se il sistema hi-fi non si sente bene; se non riesci a sentire alcun suono dal tuo sistema audio home theater, o semplicemente, dal tuo impianto audio hi-fi o se tutto ciò che puoi sentire è un audio distorto con schiocchi e crepitii, ecco cosa dovresti fare:

Sorgente audio

Il primo passo è controllare la tua sorgente audio. Se stai riproducendo musica su un cavo collegato al telefono, verifica se funziona quando sei connesso a un altro altoparlante. Una volta che sei sicuro che l’audio originale suona bene su un altro altoparlante o sistema audio, devi verificare di aver selezionato la “Sorgente” corretta.

I sistemi audio con più ingressi hanno un’opzione Sorgente. A seconda delle caratteristiche, potrebbe includere audio da 3,5 mm, audio ottico, RCA o Bluetooth. Assicurati di aver selezionato la sorgente corretta e non quella non in uso. Se tutto va bene, o se l’audio non è chiaro, con distorsioni, frequenti interruzioni e disturbi, è possibile che i cavi siano difettosi.

Cavi

Controlla il cavo (se ne stai utilizzando uno) tra la sorgente di riproduzione e il sistema hi-fi. Quindi, rivolgi la tua attenzione al cablaggio tra l’amplificatore e gli altoparlanti. Nel tempo, anche il miglior cablaggio può subire danni.

In alcuni casi, i sistemi audio utilizzano un cavo che si aggancia a una piccola porta sull’altoparlante. Se questo è il caso anche del tuo sistema audio, prova a pulire il filo con carta vetrata per rimuovere eventuali depositi di carbonio.

Ma anche cavi e fili che si basano su spine e prese possono subire danni nel tempo. Prova a fissare nuovamente i cavi. Quindi prova a spingerli leggermente per vedere se questo fa la differenza. Se il disturbo o la mancanza di audio persiste, potrebbe essere necessario provare nuovi cavi di interconnessione altoparlante-amplificatore.

Le direzioni del suono surround sembrano sbagliate o l’audio non funziona

Hai un sistema audio surround multi-altoparlante che sta dando problemi? Potresti dover affrontare problemi come l’assenza di audio o la mancanza di surround o forse il suono surround proveniente dalla direzione sbagliata.

Se il problema è che il suono surround proviene dagli altoparlanti sbagliati, potresti aver posizionato gli altoparlanti satellite in modo errato. Controlla gli altoparlanti e nel manuale dell’utente per vedere quale altoparlante va dove.

È anche possibile, nel caso di sistemi audio surround cablati, che il cavo sbagliato sia collegato all’uscita dell’amplificatore sbagliata (o all’altoparlante sbagliato). Traccia attentamente i fili per vedere quale porta conduce a quale altoparlante, quindi controlla nel manuale dell’utente se è quello corretto.

Scarsa qualità del suono surround

Altre lamentele frequenti con il suono surround riguardano la scarsa qualità del suono (con una mancanza di effetto surround) o addirittura l’assenza di audio. In questo caso, la possibilità più probabile è che uno dei componenti, il sistema audio, i cavi o la sorgente audio, non supporti il ​​formato audio surround corretto.

Innanzitutto, controlla quale formato audio surround sta utilizzando la tua TV o dispositivo di streaming. Assicurati che il tuo sistema audio supporti anche questo formato. In caso contrario, non preoccuparti: molti dispositivi di streaming (come Amazon Fire TV Stick) e TV ti consentono di scegliere il formato che desideri riprodurre. Prova a cambiare i formati surround in modo che corrispondano a quelli che sai per certo che il tuo sistema audio funzionerà.

Se il formato è supportato su entrambe le estremità, è possibile che tu stia utilizzando il cavo sbagliato o che tu abbia un cavo danneggiato. Alcuni formati richiedono cavi HDMI, altri funzioneranno tramite cavi ottici (Toslink) o RCA. Assicurati di utilizzare anche il cavo corretto. Ricorda che i cavi da 3,5 mm e il Bluetooth non supportano l’audio surround, quindi se stai riproducendo in modalità wireless (o tramite un cavo delle cuffie) dalla TV, dovrai accontentarti dell‘audio a 2 canali.

Ronzio negli altoparlanti

Un ronzio attraverso gli altoparlanti è un problema comune con i sistemi audio meno recenti. Se questo è il problema che stai affrontando, ecco cosa puoi fare:

Passo 1

In primo luogo, prova a mettere l’audio di casa e la sorgente (TV, lettore CD, console di gioco …) sullo stesso punto di alimentazione tramite un dispositivo di protezione da sovratensioni.

Attenzione: è necessario essere assolutamente sicuri che la presa a muro (e il dispositivo di protezione da sovratensioni) siano in grado di sopportare l’assorbimento di corrente. NON sovraccaricare le prese elettriche in quanto ciò può essere molto pericoloso. Assicurati inoltre che il tuo sistema audio sia collegato a una presa che non è collegata tramite un inverter.

Passo 2
  • Successivamente, prova a isolare i componenti uno per uno per vedere dove si trova il problema.
  • Prova a cambiare la sorgente audio per vedere se il rumore scompare. Potrebbe anche essere necessario provare nuovi cavi con una migliore schermatura.
  • Verifica inoltre che i cavi di messa a terra forniti nell’apparecchiatura audio siano collegati correttamente all’amplificatore. Questi di solito si collegano a una piccola vite sul pannello posteriore.
  • Infine, se nulla sembra aiutare, è possibile che il tuo amplificatore sia difettoso e potresti aver bisogno dell’aiuto di un esperto.

La musica manca di alti o bassi

Se il tuo reclamo è che il tuo sistema audio hi-fi non suona bene -con alti bassi o graffianti e bassi smorzati- il problema potrebbe essere correlato a uno dei numerosi problemi:

Velocità o volume molto alto

La prima possibilità è che stai riproducendo i sistemi audio a una velocità molto alta o a un volume molto alto. Questo non solo aumenterà la distorsione, ma amplierà qualsiasi altro problema di qualità del suono nel tuo sistema audio.

Equalizzatore

Un’altra possibilità è che le impostazioni dell’equalizzatore non siano corrette. Controlla tutti i controlli dell’equalizzatore, non solo nel sistema audio, ma anche nella sorgente di riproduzione.

Posizione dei sistemi audio

Potrebbe anche essere necessario controllare la posizione dei sistemi audio. I subwoofer sono meno pignoli riguardo al posizionamento, ma prova a posizionarli di fronte a te o in un angolo. Evita di metterli sotto i tavoli o all’interno di uno scaffale, in quanto ciò potrebbe rendere il suono troppo “rimbombante”.

Altri altoparlanti, ad alta frequenza, dipendono molto di più da un buon posizionamento. Il manuale dell’utente del sistema audio consiglierà le opzioni di posizionamento, inclusa la distanza tra le unità satellitari.

Cavi

Infine, siamo tornati ai cavi, ed è possibile che un filo danneggiato sia responsabile. Perciò dovresti controllare i passaggi per la risoluzione dei problemi che abbiamo menzionato all’inizio di questo articolo.

Altri problemi con el sistema hi-fi: il volume dell’audio diventa troppo alto

Se stai guardando un film e trovi alcune scene che diventano molto rumorose, probabilmente è dovuto al modo in cui l’audio è stato mixato. Ma ciò non significa che devi continuare a modificare le impostazioni del volume ogni volta.

Molti sistemi audio domestici offrono un controllo della gamma dinamica (a volte indicato come controllo della sonorità). Attivalo per vedere se aiuta. Ciò ridurrà il volume delle parti più rumorose. Allo stesso tempo, dovrebbe anche aumentare il volume delle scene più silenziose, aiutandoti a goderti un film senza regolare costantemente il volume.

Sara Hernández Díez

Sono spagnola, vivo da un po’ in Italia, l’inglese è la mia terza lingua, il mio lavoro è scrivere e tradurre. E io amo il mio lavoro: mi dà da respirare (oltre che da mangiare…). Come obiettivo ho quello non di descrivere un prodotto (Home Audio HiFi) ma di farlo diventare il tuo prodotto.

Back to top
menu
homeaudioehifi.it