Home audio con casse satelliti: migliori prodotti di Marzo 2021, prezzi, recensioni

In questo articolo tratteremo di apparecchiature home audio con casse satelliti. Parleremo di amplificatori e altoparlanti. Leggi tutto ciò che devi sapere quando acquisti un amplificatore, gli altoparlanti e un ricevitore per la musica in casa.

Gli amplificatori

Un amplificatore è responsabile dell’amplificazione dell’audio, in modo che suoni con più potenza e volume. In sostanza è ciò che rende potente la musica o il suono dei film e delle serie che stiamo guardando con un sistema home audio con casse satelliti. Quando si acquista un amplificatore, dobbiamo tenere in considerazione quanto segue. La cosa principale, come avrai intuito, è la potenza.

In altre parole, l’energia elettrica che può dissipare, un valore che è direttamente correlato alla pressione sonora. Per capirci, cosa ci fa avere un livello di volume più alto. È qui che sorge una delle prime domande: di quanta potenza abbiamo bisogno? La cosa logica è pensare che più sono e meglio è, ma non è così.

Infatti per sfruttarlo e ascoltarlo in modo ottimale non useremo mai il 100% della potenza, ma bensì il 70-80%. In linea di principio con 100 W per canale ne avremo più che sufficienti per una stanza di circa 30 mq.

I canali sono il numero di altoparlanti che utilizzeremo. Partiamo da un sistema mono (1) fino a un sistema 7.1. Se vogliamo una configurazione semplice, è sufficiente uno stereo (2) ma, per godere di un’esperienza audio surround, è meglio utilizzare un 5.1 e distribuire i cinque satelliti in tutta la stanza.

C’è chi preferisce utilizzare una coppia di amplificatori, ma in linea di principio uno sarà più che sufficiente per un impianto home audio con casse satelliti. Infine dobbiamo prendere in considerazione l’impedenza. Questo valore, in ohm, è la resistenza al passaggio della corrente alternata. È un dato strettamente correlato alla potenza, in quanto più alto è il secondo più bassa deve essere l’impedenza.

Gli altoparlanti in un impianto home audio con casse satelliti

Un altro elemento che dobbiamo tenere in considerazione sono i cavi. Dobbiamo esaminare bene la qualità di questi componenti, poiché sono anche responsabili della trasmissione del suono con fedeltà. Per fare una buona scelta, devi conoscere la potenza e l’impedenza, in modo da sapere quale si adatta meglio agli altoparlanti dell’impianto home audio con casse satelliti.

Particolare attenzione deve essere prestata a quest’ultimo punto. Detto questo, andiamo all’elemento importante delle apparecchiature audio Hi-Fi: gli altoparlanti. Gli elementi che ci permetteranno di ascoltare la musica. Sono molto diversi e la scelta del modello appropriato ci porterà a indagare un po’, poiché ci sono opzioni per tutti i gusti e le preferenze.

Come con gli amplificatori, dobbiamo guardare alla potenza che hanno. 100 W sono sufficienti per canale se non vogliamo mettere il suono in una stanza molto grande.

Tieni conto anche del numero di canali quando si tratta di distribuzione, ci sono pacchetti con diversi altoparlanti che sono già preparati e offrono prestazioni molto buone. Il fattore di forma è importante e dipenderà dai nostri gusti e preferenze. Vogliamo altoparlanti con una base in piedi o da posizionare sugli scaffali o sui mobili della stanza?

È importante tenerne conto, anche se cambiamo idea possiamo sempre ricorrere ad accessori per metterli in altri posti. Il layout e l’installazione sono altrettanto importanti. Se opteremo per modelli con cavi, è importante che ci fermiamo a pensare al loro posto e a come li posizioneremo. In stereo è facile, perché dobbiamo solo separarli l’uno dall’altro, ma con un’attrezzatura home audio con casse satelliti 5.1 ad esempio, dobbiamo tenere maggiormente in considerazione lo spazio e distribuirli bene.

L’importanza dei cavi in un impianto home audio con casse satelliti

Finalmente abbiamo la possibilità di avere impianti home audio con casse satelliti wireless o con cavi. Sebbene la tecnologia wireless sia migliorata molto, se vogliamo la migliore esperienza possibile dobbiamo cablare la stanza. Ci vuole tempo e impegno, ma ci sono apparecchiature eccellenti come Sonos, specialista in Hi-Fi e del mondo dei cavi.

Sta diventando sempre più importante avere un buon sistema audio. Sebbene l’immagine non smetta di avanzare con maggiore risoluzione e qualità, sembra che nessuno si ricordi dell’audio. I televisori sono più piatti ma i loro altoparlanti suonano peggio di prima. La soluzione? Comprati un buon sistema Hi-Fi.

Se hai mai sentito parlare dell’Hi-Fi, sicuramente ti è sembrato un prodotto di nicchia.

Tuttavia, ci sono articoli di tutti i tipi, dalle apparecchiature audio per le cuffie, ad esempio, la realtà è diversa ed è per questo che abbiamo preparato questa guida all’acquisto con tutti i concetti di base che dovresti sapere quando compri un dispositivo con queste caratteristiche. Non sai cosa sia? Non preoccuparti, questa guida è per iniziare da zero.

Cos’è un’apparecchiatura home audio con casse satelliti Hi-Fi? Un sistema musicale Hi-Fi è, come suggerisce il nome, un dispositivo con il quale possiamo ascoltare il suono nel modo più accurato possibile. Cioè, apparecchiature con un audio naturale, pulito e con tutti i dettagli con cui è stato originariamente registrato. Che si tratti di altoparlanti o cuffie, sono progettati per far suonare tutto come se fosse prodotto dal vivo.

Qualità audio e prezzi

Gli altoparlanti offrono una gamma dinamica che consente di ascoltare tutte le sfumature in modo realistico, sebbene sia presente anche un’attrezzatura specializzata per esaltare determinati suoni. Bassi più potenti e più asciutti, note più alte per apprezzare le sfumature delle cantanti femminili. I migliori dispositivi audio sono progettati con grande cura quindi suonano impeccabili.

Sono diversi dagli altri e vale la pena investirci. Passiamo ora ad un’altra importante domanda: il prezzo. È costoso acquistare un’attrezzatura home audio con casse satelliti? Quando le persone pensano di comprare apparecchiature Hi-Fi, di solito pensano a un prezzo molto alto. La realtà è diversa: puoi avere un suono ad alta fedeltà senza acquistare prodotti costosi.

Ecco perché è importante effettuare un acquisto oculato e non andare direttamente a quello più caro.

Ci sono attrezzature da tutti i prezzi, ma ricorda che più costoso non è necessariamente migliore. È un errore pensare che per godere di un buon suono dobbiamo solo acquistare un impianto Hi-Fi che costi tanto. La musica e il suo formato sono importanti. Se riproduciamo file mp3, non saremo in grado di sfruttare i nostri nuovi altoparlanti.

Non perché non siano compatibili, ma perché molte informazioni vengono perse nel file stesso. Pertanto, dobbiamo cercare musica senza perdite. Un buon esempio è la musica su CD (originali) ed è sempre più comune trovare dischi digitali con questo standard di qualità.

Ex tecnico hardware e software con studi di ingegneria informatica alle spalle, mi dedico da tempo alla scrittura on-line e sono in procinto di iscrivermi all’Ordine dei Giornalisti. Ho qualche anno di esperienza in diversi settori, ma la tecnologia e l’elettronica sono quelli che preferisco. Mi piace seguire l’evolversi di invenzioni e tenermi aggiornato sull’uscita di nuovi prodotti sul mercato.

Back to top
menu
homeaudioehifi.it